Tudulist, i pizzini e i calendari

Monday, 23 July 07
Quando i calendari online quali l'ormai fallito Kiko, l'ormai celebre Google calendar ed infiniti altri iniziarono ad apparire uno dopo l'altro come funghi pensai che finalmente avrei potuto usare anche io un calendario online, a cui potevo accedere da qualunque computer, per cui non era possibile perdere i dati (qualcun'altro faceva i backup per me), proprio come era accaduto con gmail qualche mese prima.

Dopo qualche giorno di sperimentazione mi accordi di due cose: Insomma mi accorsi rapidamente che i calendari online non facevano per me. Partendo da questi due punti voglio esporre due concetti.

A cosa serve tudulist

Mi hanno chiesto questa cosa piu' volte negli ultimi giorni. Molti utenti non riescono a capire perche' dovrebbero avere una lista di cose da fare non collegate in maniera specifica ad una data o ad una categoria.

Vi e' capitato mai di avere in giro nella scrivania dei fogli di carta, o ancora peggio dei frammenti di carta su cui appuntate le cose da fare urgenti per evitare di dimenticarle? I cosi' detti pizzini. E' un sistema semplice di annotare le cose, non fa perdere tempo, si scorre la lista, si cerca quali delle cose urgenti si possono fare, si tagliano quelle gia' fatte, se ne aggiungono altre: tudulist e' il porting sul web dei pizzini. Ne piu' ne meno.

Come dovrebbe apparire un calendario sul web?

Me lo sono chiesto la prima volta quando mi sono accorto come google calendar non fosse cio' che mi serviva. Non ho avuto alcun dubbio sin dall'inzio sul fatto che un calendario non e' altro che una lista di giorni:

calendar tudulist

Ancora ci vuole un po' di lavoro, e sto facendo tutto cio' per gioco dunque non ci dedico troppo tempo, ma spero di mettere online qualcosa di funzionante al piu' presto.
3539 views*
Posted at 01:21:01 | permalink | 12 comments | print