Kafka e la cura dei particolari

Tuesday, 10 July 07
Scriveva Kafka all'editore Kurt Wolff riguardo la copertina delle Metamorfosi
Siccome Starke fa illustrazioni concrete, mi e' passato per la mente che voglia disegnare magari l'insetto. Questo no, per carita', questo no! Non vorrei limitare il campo della sua competenza, ma rivolgere soltanto una preghiera perche' naturalmente io conosco meglio il racconto. Non lo si puo' vedere neanche da lontano. Se questa intenzione non c'e' e quindi la mia preghiera diventa ridicola, tanto meglio. A Lei sarei grato se volesse trasmettere e ottenere il mio desiderio.

Praga, 25 ottobre 1915
scarafaggio

Noi sviluppatori dovremmo fare come Kafka, i particolari fanno la differenza dopo tutto, e gli editori dovrebbero ascoltare di piu' gli sviluppatori: cosi' come Kafka conosceva le Metamorfosi meglio di chiunque altro chi ha sviluppato una applicazione web conosce bene la sua applicazione.

Ad esempio io e Fabio ci siamo opposti al logo attuale di Oknotizie (il disegno del mondo e' come lo scarafaggio in copertina dopo tutto...) cosi' come abbiamo cercato di evitare il quadrato digg-style che visualizza in maniera evidente i punti della notizia, ma abbiamo avuto meno successo di Kafka.

A volte il problema delle divergenze nasce tra gli sviluppatori: non sempre la si pensa alla stessa maniera. Anche se in questo caso c'e' una importante differenza, si e' sullo stesso piano e si puo' avviare un processo critico che porta alla soluzione migliore.

Tuttavia il design a piu' mani ha la brutta abitudine di appiattire il progetto, seppure non ha gli enormi limiti del design per commissione.
5520 views*
Posted at 19:35:14 | permalink | 3 comments | print