LLOOGG, grafici con scala logaritmica

Wednesday, 30 May 07
Qualche giorno fa, se non mi sbaglio con l'articolo su Google, sono finito in prima pagina su Oknotizie per qualche ora, il che mi ha fatto guadagnare 1000 visitatori unici nel giro di poco tempo. Dopo questa simpatica esperienza il grafico degli accessi su lloogg era poco leggibile, le barre dei giorni normali erano state annichilite da quel giorno di gloria:

grafico1

Non e' il massimo della leggibilita'. Le differenze in tale grafico sono simili a quelle che ci sono nella energia delle onde sonore, di notte, mentre bisbigliate con qualcuno per non fare svegliare gli altri che dormono, e vi cade per terra il tavolo trascinandosi una sedia in stile Luigi XIV in legno massiccio e una pila di piatti.

Nonostante ci sia una enorme differenza tra l'intensita' di un bisbiglio e il fracasso dei piatti che raggiungono il suolo il nostro orecchio riesce a gestire la cosa abbastanza bene, come mai? Perche' usa una scala logaritmica. I suoni di debole intensita' riescono a stimolare abbastanza l'orecchio da essere uditi, ma piu' un suono e' potente, meno i suoi effetti, proporzionalmente, si fanno sentire.

Per fare un esempio se un suono di intensita' 5 genera una risposta 5 nell'orecchio, uno di intensita' 20 generera' una risposta 10, e uno di intensita' 40 una risposta 15, e cosi' via (e' solo un esempio, non dati reali).

In breve l'orecchio utilizza una scala logaritmica per tradurre l'onda sonora che arriva in stimolo nervoso. Questo tipo di scala rende apprezzabile le differenze tra i diversi campioni, ma permette di mantenere una risoluzione buona nel caso di campioni piccoli.

Cosi' ieri mi sono messo a scrivere un po' di codice per LLOOGG, e il risultato e' che ora premendo il checkbox logarithm mentre si e' in modalita' grafici, il grafico prodotto e' il seguente:

grafico2

Se avete piu' o meno sempre le stesse visite non e' di grande utilita', ma nella pratica capita spesso che per qualche ragione un post di successo in un blog finisca per regalare ad un determinato giorno parecchie visite. Non era l'urgenza piu' grande del servizio, ma sono le piccole cose che (spero) fanno la differenza.
13866 views*
Posted at 09:08:53 | permalink | 17 comments | print
Do you like this article?
Subscribe to the RSS feed of this blog or use the newsletter service in order to receive a notification every time there is something of new to read here.

Note: you'll not see this box again if you are a usual reader.

Comments

Comicomix writes:
30 May 07, 09:54:42
Molto interessante...ho un pessimo ricordo dei logaritmi, frutto di professori di matematica non proprio eccezionali. Anhce se ho imparato ad apprezzarne l'utilità, per piccole e grandi cose, come questa.

Un sorriso logaritmico
Mister X di Comicomix
davidonzo writes:
30 May 07, 10:12:21
Avevo notato stamane il nuovo checkbox e non aspettavo altro che un tuo post :D

Proprio ieri un mio post è finito in home di OKNOtizie per un po' ed il grafico stamane era simile a quello che posti in alto.

Grazie Mille!

Cominciano ad essere tantite le cosette in LLOOGG. Non sarebbe il caso di scrivere un piccolo help direttamente li?
antirez writes:
30 May 07, 10:27:52
@davidonzo: Grazie a te :) Decisamente ci vorrebbe un bell'help graficoso con un sacco di screenshot e frecce. Lo scrivo nella TODO list in cima al resto...
Doxaliber writes:
30 May 07, 10:39:59
Ottimo. Anch'io avevo gli stessi problemi, tra l'altro la differenza era spropositata a causa della mia prolungata assenza da internet e dal blog. Quindi la differenza è ancora mostruosa, ma decisamente più accettabile... :-)
Urban writes:
30 May 07, 10:44:31
ottima idea. così sono molto più utili i grafici da consultare...
antirez writes:
30 May 07, 11:08:35
non sono l'unico pazzo a cui piaccono ste cose? cool :) grazie per i feedback.
desmomartin89 writes:
30 May 07, 12:28:04
non mi sembra una notizia sensazionale...cmq bravo! ma i dati statistici non si possono leggere su una scala logaritmica, si cadrebbe in facili errori di contraddizione.....se è x questo cmq ank il pH si calcola con i logaritmi
antirez writes:
30 May 07, 12:30:44
@desmomartin89: siccome questo e' un blog eclettico accetto volentieri il tuo commento delirante :)
Sylvan writes:
30 May 07, 15:52:12
......eclettico ? sembra che il tempo libero vi paralizzi la mente......cmq simpatico
Gero writes:
30 May 07, 20:12:28
@antirez: cos'è una sedia in stile Luigi XIV ? :-D
Con safari funge perfettamente sia lo switch logaritmico sia il filtro /giorni/settimane/mesi :-)
Alessio writes:
31 May 07, 05:02:15
Eheh post interessante
antirez writes:
31 May 07, 05:52:43
@Gero: http://web.tiscali.it/restauroantico/luigi_xiv.htm...

:)

Safari ok? nice, grazie della info.
riffraff writes:
01 Jun 07, 05:47:39
non ho capito perché rimango sempre indietrpo sui tuoi post.. ma ho notato ieri notte questa cosa e mi sono esaltato, bravo!
Adesso aspetto i grafici a torta :D
antirez writes:
01 Jun 07, 06:10:11
@riffraff: :)
Miki writes:
22 Jun 07, 17:15:55
ciao, complimenti x il blog che ho scoperto solo ora, si vede che a scriverlo c'è un grande smanettone ;)

su lllog volevo chiederti, perché passi lo user agent via Javascript e non lo ottieni lato server dal file recv.php?
risparmieresti della banda, oppure c'è un motivo particolare?
Biagetto writes:
29 Jun 07, 13:05:25
anche se non è il massimo della leggibilità devo dire che è interessante. Anche se io sono abituato a lavorare con: in ascissi i db, che rappresentano il modulo ed in ordinate la fi che rappresenta la fase. cmq bravo di nuovo
emiliano writes:
26 Jun 08, 17:34:22
il servizio dalla tua descrizione sembra moooolto interessante, però è 'in closed beta'. Serve ancora un invito? ciao e grazie
comments closed